Profilo  |  Staff  |  Partners & Links  |  Contatti  |  Area Riservata  

Follow us          

Egitto

L`Egitto vale una vacanza

Immaginando l’Egitto si è sempre pensato principalmente ai suoi siti archeologici e alle splendide barriere coralline del Mar Rosso su cui si affaccia. Si resterà stupiti nello scoprire quant’altro questa terra possa offrire: una posizione geografica invidiabile con un clima che lo rende visitabile pressoché in ogni periodo dell’anno, non solo le coste del Mar Rosso e i siti archeologici (Asswan, Luxor, Sakkara, Giza, ecc.) ma anche i territori lungo il corso del Nilo, facendo piacevoli crociere. Una particolare attenzione rivolta al benessere e al divertimento del turista, hanno reso l’Egitto una delle mete più attraenti del bacino del Mediterraneo e del nord Africa. L’offerta è così variegata da soddisfare ogni bisogno o curiosità: la cultura, la storia, l’archeologia, la natura, il benessere. Per gli appassionati dei mari tropicali, gli apneisti ed i subacquei, questa nazione rappresenta la destinazione più economica  e facilmente raggiungibile da tutti i paesi europei: l’Egitto vale davvero una vacanza!

GEOGRAFIA
La Repubblica Araba d'Egitto è una nazione che copre un territorio vastissimo dell’Africa nord orientale. Essa confina a nord con il Mar Mediterraneo, a Est con Israele, a Sud con il Sudan e ad Ovest con la Libia e il Ciad. L'Egitto, inglobando la penisola del Sinai (che fa parte dell'Asia), è a tutti gli effetti un paese transcontinentale.
La principale parte abitata del suo territorio si estende ai lati del fiume Nilo che, grazie all’apporto di una enorme quantità d’acqua, fa sì che le sue sponde siano un fertile e lussureggiante giardino nel deserto. Fonte di vita ed elemento essenziale per lo sviluppo della civiltà e della storia millenaria del paese, il Nilo, attraversa tutto l’Egitto e si divide a nord de Il Cairo, in due rami principali (a ovest quello di Rosetta e a est quello di Damietta) prima di sfociare nel Mar Mediterraneo con un ampio delta.
La maggioranza del territorio egiziano è desertica e disabitata. Le rocce e le sabbie del Sahara sono solo in piccolissima parte punteggiate dal verde di alcune piccole oasi che da sempre offrono ristoro ai viaggiatori che osano sfidare l’inospitale clima torrido sahariano.
Capitale dell’Egitto è Il Cairo, affascinante e caotica metropoli abitata da oltre 20 milioni di persone che merita assolutamente di essere visitata e vissuta.

CLIMA
Il clima dell'Egitto è mediterraneo nelle zone costiere, desertico nel resto del territorio. L'Egitto è caratterizzato da forti escursioni termiche. La vegetazione spontanea è molto ridotta e compare solo lungo le rive del Nilo e nelle oasi, dove la pianta più diffusa è la palma da dattero.

Altre destinazioni

Scarica catalogo

Newsletter

IscrivitiCancellati

Accetto informativa sulla privacy