Profilo  |  Staff  |  Partners & Links  |  Contatti  |  Area Riservata  

Follow us          

Egitto - Prima di partire

BIGLIETTO AEREO E CONVOCAZIONE IN AEROPORTO-Qualora non sia incluso nei documenti in Vostro possesso, verrà consegnato presso l'aeroporto di partenza presentando ilfoglio convocazione sul quale è indicato il punto di ritrovo per il ritiro dei biglietti. La convocazione presso gli aeroporti e' prevista almeno 2 ore prima dell'orario di partenza del volo. Nel foglio di convocazione sono indicate le modalità per il ritiro del biglietto, per la presentazione ai banchi di accettazione e i dati relativi al volo (orario, sigla e numero).Chi dovesse perdere l'aereo a causa di un ritardo nella presentazione in aeroporto non avrà diritto ad alcun rimborso.

BAGAGLI-La franchigia bagaglio è di 20 kg imbarcabili in stiva con voli di linea Egyptair o con voli charter Meridiana Fly, il bagaglio a mano non deve eccedere gli 8 kg e la somma delle 3 dimensioni non deve superare i 115 cm.
Per tutte le altre compagnie charterla franchigia è di 15 kg imbarcabili in stiva e il bagaglio a mano non deve eccedere i 5 kg e la somma delle 3 dimensioni non deve superare i 11O cm.

Per eventuali eccedenze peso ogni compagnia ha facoltà di richiedere il pagamento diretto in aeroporto ad un costo indicativo di 10 euro al kg a tratta.

RICONFERMA DELL'ORARIO DI VOLO-Eventuali variazioni, riguardanti l'operatività dei voli, saranno comunicate immediatamente.  Preghiamo comunque diricontattarci 48 ore prima della partenza per il controllo definitivo. Il volo di ritorno sarà riconfermato sul posto dai nostri Corrispondenti.

ALL'ARRIVO- Al Vostro arrivo sarete attesi in aeroporto dal nostro Corrispondente che provvederà, qualora siano previsti, all'emissione del Visto d'ingresso ed al trasferimento presso le località prescelte.

VOUCHERS DI PRESENTAZIONE- Tutti servizi prenotati e pagati in Italia sono riportati nei vouchers in vostro possesso.  E' indispensabile non perderli, potreste subire inutili perdite di tempo.

DOCUMENTI E VACCINAZIONI-I cittadini italiani possono entrare in Egitto con i seguenti documenti:
- passaporto con validità residua di almeno sei mesi oltre la data di rientro
- solo per turismo, carta d'identità valida per l’espatrio con validità residua di sei mesi, accompagnata da una fotocopia fronte/retro del documento e da due foto formato tessera necessarie per ottenere il visto che si richiede alle locali Autorità di frontiera all’arrivo nel Paese.
Si raccomanda di munirsi delle foto prima della partenza dall'Italia.

Si segnala che le Autorità di frontiera egiziane non consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso di carta di identità elettronica con certificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità del documento), ugualmente la carta di identità cartacea con validità rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro del documento NON è più accettata.

Si raccomanda in tal caso di utilizzare altro tipo di documento (passaporto), onde evitare il respingimento alla frontiera.
Tutti i minori devono essere muniti di documento di viaggio individuale (passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio). Il certificato d’identità non è valido per l’ingresso.   
I minori di 18 anni, se non accompagnati dai genitori, devono esibire all’atto della prenotazione, e se richiesta durante il viaggio, l’autorizzazione scritta dei genitori.

Con l'approvazione del decreto legge 135/2009 si è sancita, anche in Italia, l'obbligatorietà del passaporto individuale. Non è più prevista la possibilità di iscrizione del minore sul documento del genitore (o tutore o altra persona delegata ad accompagnarli) e viene stabilita una durata temporale differenziata del passaporto a seconda dell'età del minore. Grazie alle nuove regole il passaporto italiano ha quindi una validità di tre anni per i minori da zero a tre anni e una validità di cinque anni per i minori di età compresa tra i tre e i diciotto anni. A breve si aggiungerà anche la rilevazione delle impronte per i maggiori di 12 anni.
 
NOTA: dal 01/08/2011 i minorenni possono entrare in Egitto con la carta d’identità propria ma devono essere accompagnati dai genitori ed i genitori devono avere un documento di maternità o paternità rilasciato dal Comune ed ovviamente le 2 foto tessera.
In ogni caso i consumatori provvederanno individualmente, prima della partenza, a verificare l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it) adeguandovisi prima del viaggio.

Il visto turistico, rilasciato all’entrata nel paese, è valido per un solo ingresso. Il periodo massimo di permanenza in Egitto con visto turistico è di 28 giorni.

Non sono richieste vaccinazioni specifiche, è consigliabile portare medicinali contro le infezioni intestinali oltre ad alcuni medicinali di uso comune.

COMUNICAZIONI-La rete GSM copre quasi interamente le zone di interesse turistico.Per telefonare in Italia bisogna comporre il prefisso internazionale  0039 + il prefisso della città italiana o cellulare + numero telefonico.

Prefissi locali:
Per telefonare dall’Italia in Egitto- comporre 0020 + prefisso (senza 0) + numero telefonico

I principali prefissi sono: Hurghada, Safaga, El Quseir, Marsa Alam (0)65, Cairo (0)2, Sharm el Sheikh (0)69

Lo zero (0) viene utilizzato solo per chiamate locali Egitto/Egitto.

Le telefonate internazionali dagli hotel sono particolarmente costose, chiedere informazioni alla reception.

VALUTA E CARTE DI CREDITO-Il cambio della valuta è libero; può essere effettuato nelle banche e negli hotel. Accettate quasi ovunque le maggiori carte di credito.La valuta in corso è il Pound egiziano, pari a circa

1 €uro = 7 Pound

FUSO ORARIO-In Egitto la differenza di fuso orario con l’Italia è  + 1 ora in caso di ora solare.
ORARI UFFICI-Tutti gli uffici governativi e amministrativi sono chiusi  il venerdì e il sabato.
VOLTAGGIO-La corrente elettrica negli alberghi e sulle nostre imbarcazioni da crociera e' di 220 Volts
Le prese sono uguali a quelle italiane ma in molti casi hanno solo 2 fori, manca spesso quello della terra.

LINGUA-La lingua ufficiale e' l'arabo ma l'inglese è diffusissimo. I nostri referenti in loco parlano italiano.

FOTOGRAFIA E VIDEO
E' severamente vietato fotografare ed effettuare riprese video in porto ed in prossimità di postazioni militari.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO-Il caldo e' intenso ma secco, quindi sopportabilissimo anche in estate. L'abbigliamento consigliato e' casual e leggero. Negli ambienti comuni degli hotel (reception, lobby e ristoranti) l’aria condizionata può essere abbastanza forte e fastidiosa, un leggero maglione in cotone è consigliabile. 
Nei mesi invernali è opportuno qualcosa di più pesante per la sera in quanto le temperature possono abbassarsi fino a 12°/14°. Per chi effettua uscite in barca per immersioni è consigliabile, nei mesi invernali, una tuta o una leggera giacca antivento. Per proteggersi dal sole è importante non dimenticare creme ad alta protezione, cappellino ed occhiali scuri. Nella maggior parte degli hotel è suggerito, un abbigliamento sobrio ma discreto per l’accesso al ristorante. Per i signori sono consigliabili pantaloni lunghi e camicia, o polo.

ESCURSIONI FACOLTATIVE
Possibilità di effettuare diverse escursioni partendo dalla località dove si alloggia, le principali escursioni proposte sono:
Da Sharm:Ras Mohammed, Monastero di Santa Caterina, ascesa al Monte Sinai, moto o jeep safari nel deserto, Dahab, Canyon colorato, Il Cairo, Luxor.
Da Hurghada:Luxor, Il Cairo, moto o jeep safari nel deserto, isola di Giftun e snorkeling, monasteri copti Mons Claudianus.
Da Safaga o El Quseir:Luxor, Il Cairo, moto o jeep safari nel deserto, monastero copto Mons Claudianus
Da Marsa Alam: Dolphin Reef, moto o jeep safari nel deserto, Luxor, mercato dei cammelli di Shalatyn

SHOPPING
L'Egitto è ricco d'interessanti produzioni artigianali come la lavorazione dei tappeti, del rame, dell'argento o del papiro, ma non mancano lavori in oro, argento e in pietra dura con cui sono eseguiti eleganti monili. Curiosi sono i bazar e i suq, dove si possono acquistare profumate spezie come lo zafferano, il cumino o la cannella.I negozi presenti nelle località turistiche situate sul Mar Rosso sono aperti al pubblico dalle 9 del mattino, sino alle 23 ed oltre.

CUCINA E BEVANDE-Negli alberghi e sulle barche che effettuano crociere la cucina è generalmenteinternazionale, ma non manca la possibilità di gustare tipici piatti locali. È consigliabile consumare acqua e bevande in bottiglia chiusa. Nel caso di esigenze culinarie particolari è necessaria una richiesta preventiva.

MANCE
Lasciare la mancia è buona consuetudine ai camerieri negli hotel o a chiunque fornisca un servizio.
Sono sufficienti pochi spiccioli per assicurarsi un servizio ancora migliore di quello già buono normalmente offerto. 

Altre destinazioni

Scarica catalogo

Newsletter

IscrivitiCancellati

Accetto informativa sulla privacy