News
Press
25 maggio 2020
Riapertura viaggi alle Maldive e non solo

Le vicende attuali, con la pandemia da Covid-19 e la conseguente chiusura dei viaggi intercontinentali (e non solo) sono tristemente note a tutti. Quando ci sarà una riapertura viaggi all’estero?

Quale sarà la situazione per le immersioni post-pandemia?

Albatros Top Boat non si è fermato, ha continuato a lavorare in vista di una riapertura. Che ormai sembra vicina, se è vero che le Maldive hanno annunciato una possibile riapertura delle frontiere a partire dal prossimo mese di luglio.

Attenzione, si tratta di una riapertura che potrebbe riguardare all’inizio il mercato asiatico per estendersi all’Europa solo in un secondo tempo, e deve fare i conti con le decisioni del nostro governo, ma è comunque un primo segnale di ritorno alla normalità.

Il lockdown, al di là delle conseguenze nefaste sulla nostra economia, cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno, sembra (almeno dove i sub hanno già potuto immergersi) che abbia avuto conseguenze positive per la vita marina.

Il blocco ha indubbiamente protetto la vita bentonica nei punti che prima erano più visitati dall’impatto dei sub, prevenendoli forzatamente dal danneggiare accidentalmente il reef con le pinne o con le ginocchia. I pesci e altri animali mobili sembrano essersi disabituati alla nostra presenza, guadagnando fiducia e confidenza.

Ne guadagneranno anche le nostre immersioni, tutte, in termini di stato di salute del reef migliorato e di presenza di tanto pesce attorno e vicino a noi, sempre più vicino.

Ne guadagneranno le immersioni notturne. L’ immersione notturna alle Maldive è un’esperienza particolare, tanto che Albatros Top Boat ha deciso di organizzare delle crociere studiate per permettere ai subacquei di godere appieno di quello che offre l’arcipelago.

Mentre nella maggior parte delle zone ci si immerge di notte per vedere animali molto piccoli, dai nudibranchi ai gamberetti, alle Maldive tutto è grande. Anche l’immersione notturna è spesso finalizzata all’incontro con i giganti dell’Oceano, con i predatori in caccia, con spettacoli emozionanti e affascinanti..

Proposta in vista di una riapertura viaggi alle Maldive: crociera Manta Expedition 2020

Ne potranno guadagnare anche attività come la crociera Manta Expedition 2020, programmata nel periodo 21-31 ottobre (10 notti a bordo), cioè nel periodo migliore per l’avvistamento delle mante, scelto con cura sulla base del clima, delle fasi lunari e dell’esperienza di Manta Trust.

La crociera comprenderà immersioni in 8 atolli, fino parte più settentrionale dell’arcipelago Maldiviano, con condizioni climatiche ancora variabili che favoriscono le fioriture del plancton e quindi l’arrivo delle mante e degli squali balena. In questa spedizione si avrà modo di prendere parte attiva a un programma di ricerca per lo studio e la conservazione dei grandi mangiatori di plancton.

Le mante, animali molto carismatici, hanno il cervello più grande di tutti i pesci. Molti aspetti del loro comportamento sono ancora sconosciuti, ma possiamo supporre che si siano accorte della nostra assenza e magari che abbiano modificato il loro comportamento adattandosi alla nuova situazione. E sarà un motivo in più nella crociera dedicata per approfondire la loro conoscenza.

Albatros Top Boat è pronta a ripartire. Con le crociere sui nostri yachts, veri resort galleggianti, il Conte Max, il Duca di York e il nuovo Dhaainkan’baa. E, per chi volesse prolungare la sua permanenza, con soggiorni in magnifici resort e guest-house. Insomma, siamo pronti per chi voglia tornare alle Maldive.

ALBATROS TOP BOAT

Diving Tour Operator

0323 505220

335 6773264

booking@albatrostopboat.com

www.albatrostopboat.com

Seguici su