Albatrostopboat utilizza i cookie, anche di terze parti, per motivi funzionali, per analisi statistiche, per personalizzare la tua esperienza, offrirti contenuti che mirano ai tuoi interessi particolari e analizzare le prestazioni delle nostre campagne pubblicitarie.
Che cosa è un cookie?
Un cookie è un file di testo di piccole dimensioni che è archiviato in un apposito spazio nel suo computer, tablet, smartphone o altro dispositivo quando usufruisce del browser per visitare un sito online. Un cookie consente al suo mittente di identificare il dispositivo su cui è archiviato durante il periodo di validità del consenso, che non eccede 13 mesi.
Puoi accettare o rifiutare i cookie elencati di seguito utilizzando il check box fornito.

Cookie necessari per il funzionamento del sito (non opzionali)
I cookie sono richiesti per un funzionamento ottimale del sito web e non possono essere configurati.
Cookie di analisi statistica
Questi cookie sono utilizzati per misurare e analizzare il pubblico del nostro sito web (volume di visitatori, pagine visualizzate, tempo medio di navigazione ecc) al fine di aiutarci a migliorare le performance di quest’ultimo. Accettando questi cookie, ci aiuti a migliorare albatrostopboat.com
Cookie promozionali e social media
Questi cookie sono utilizzati per le inserzioni di Albatrostopboat visualizzate su siti web terzi, inclusi i social media, e sono personalizzati sulla base delle tue preferenze e ci aiutano a misurare l’efficacia delle nostre campagne pubblicitarie.

Procedure Corridoi Turistici

Si avvisano tutti i nostri clienti in partenza che a partire dal 28 novembre 2021, le Maldive hanno emesso un divieto di viaggio per tutti i viaggiatori provenienti da sette Paesi sudafricani tra cui; Sudafrica, Botswana, Zimbabwe, Namibia, Lesotho, Eswatini e Mozambico. Il divieto di viaggio segue l'annuncio da parte dell'Organizzazione mondiale della sanità di una nuova variante di Covid19 in Sudafrica denominata Omicron, che è stata segnalata come una preoccupazione. I viaggiatori che hanno visitato i paesi dell'Africa meridionale elencati nei 14 giorni precedenti, compresi quelli che transitano per più di 12 ore in uno dei sette paesi, non potranno entrare alle Maldive.

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER IL VIAGGIO E L’INGRESSO ALLE MALDIVE 
1.    Passaporto con validità residua di sei mesi dalla data di rientro
2.    Green Pass in forma cartacea, ottenuto da profilassi vaccinale completata, oppure per avvenuta guarigione COVID-19
3.    PCR Test (tampone molecolare) in forma cartacea e tradotto in inglese, effettuato entro 96 ore dalla partenza dall’Italia (necessario per entrare alle Maldive). Accertarsi che sia comprensivo di QRcode o in alternativa presentarsi anche con copia dell’avvenuto pagamento. 
4.    Test antigenico o molecolare effettuato 48 ore prima dell’imbarco dall’Italia (non necessario se si riesce ad effettuare quello molecolare al punto 3 se effettuato nelle 48 ore prima). Accertarsi che sia comprensivo di QRcode o in alternativa presentarsi anche con copia dell’avvenuto pagamento. 
5.    Dichiarazione sanitaria IMUGA (THD) compilata non prima delle 48 ore antecedenti l’orario di partenza dall’Italia. Come motivo d’ingresso indicare: TURISMO. Al riguardo è necessario compilare ed inviare il modulo elettronicamente collegandosi al seguente link: Imuga Immigration
6.    Travel Pass in forma cartacea, emesso dal tour operator/agenzia di viaggi presso il quale avete prenotato

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA AL RIENTRO IN ITALIA
1.    PCR Test (tampone molecolare) in forma cartacea effettuato 48 ore prima dell’imbarco per l’Italia (si dovrà fare alle Maldive organizzandolo tramite la struttura ricettiva/barca safari/ guest house dove si soggiorna). Accertarsi che sia comprensivo di QRcode o in alternativa presentarsi anche con copia dell’avvenuto pagamento. 
2.    Modulo di localizzazione Digital Passenger Locator Form (DPLF) da compilare collegandosi al sito: Clicca qui per generare il dPlf (è sufficiente compilare un unico dPLF per nucleo familiare). Essendo richiesto il modulo in forma cartacea, consigliamo di compilarlo e stamparlo prima della partenza dall’Italia
3.    Dichiarazione sanitaria IMUGA (THD) compilata non prima delle 48 ore antecedenti l’orario di partenza dalle Maldive.
4.    Isolamento fiduciario di 10 giorni al rientro (non necessario se si effettua il tampone rapido in aeroporto in Italia)

Si raccomanda di rimanere sempre informati su eventuali cambiamenti consultando il sito: Salute in viaggio by viaggiaresicuri.it

.

Seguici su